Assistenza diurna e notturna in convivenza

l'assistenza familiare in casa

Il servizio di assistenza familiare in convivenza, diurna o notturna, permette alle famiglie richiedenti, di trovare la badante giusta senza preoccuparsi di nulla.
La presenza di una badante è di grande aiuto per il familiare, che in questo modo, alleggerito delle proprie incombenze nell’assistenza del malato, ha la possibilità di ritagliarsi del tempo per sé e di recuperare le energie, permettendo alla persona cara di rimanere all’interno della propria abitazione.

L’assistenza familiare in convivenza prevede una badante in casa della persona per assisterla e vigilare con continuità e pazienza durante il giorno e tutta la notte.
La badante avrà diritto a vitto e alloggio, e dovrà svolgere le attività connesse alle esigenze del vitto e dalla pulizia della casa ove abita con gli assistiti.
Dovrà prendersi cura della persona e dei suoi spazi, favorendo laddove possibile il miglioramento e la tutela della sua capacità fisica e mentale, delle relazioni affettive e della sua relativa autonomia.

E’ importante nel momento in cui si prendono i primi accordi con la badante da assumere, fissare i suoi compiti in modo ben chiaro.

Sei una famiglia e cerchi una badante?
Sei una badante e cerchi una famiglia da assistere?

Una prima consulenza gratuita per togliere i pensieri